mercoledì 7 marzo 2018

Recensione libro "Virtual" di Martina Targioni

Ciao a tutti! <3
Oggi sono qui per parlarvi di un libro che... MAMMA MIA! Come credo si sia capito, mi ha fatta sclerare ampiamente u.u. Spero che il post vi piaccia, vi aspetto nei commenti! Buona lettura! <3
(P.s.: per chi non l'avesse ancora letto, QUI vi lascio il link di un post estremamente importante!)


Titolo: Virtual
Autore: Martina Targioni
Editore: Selfpublishing
Data di pubblicazione: 19 agosto 2016
Pagine: 675
Prezzo: €3,99
Genere: Fantascienza, distopico

Trama: Mi chiamo Violet Asmara, ho sedici anni e sono una Virtual.
A quest'età voi andate a scuola, alle feste e pensate al futuro, mentre noi, da quando ci avete conquistati e pretendete sacrifici sempre più grandi, molte volte non ne abbiamo nessuno. Vi siete presi le Città Sorelle e molte delle loro risorse. Vi siete presi la nostra dignità, lasciandoci con la paura di un nuovo conflitto. E, soprattutto, ogni mese vi prendete il primogenito di ogni famiglia, costringendolo a passare alla sua forma digitale per entrare in uno dei dieci videogiochi che avete progettato per noi. Per cinque anni siamo nelle vostre mani, un personaggio che guidate a piacimento in una versione crudele di una casa delle bambole. Abbiamo cinquanta Vite. Se ce le facciamo bastare, possiamo tornare a casa. Altrimenti, siamo morti per evitare una guerra.
Ho sedici anni e ora è il mio turno. Non verrò assegnata alle Oasi per bambine, non sono il tipo adatto. Dan lo era, e LORO lo hanno ucciso. Il mio destino è l'Oasi degli Eroi, di cui nessuno ha mai sentito parlare, dove interpreto uno dei Ruoli principali. Ma non ho intenzione di restare.
Devo riprendermi Dan.
Tirare fuori due amici a cui ho fatto una promessa.
Andarmene lontano, dove non mi potrete più trovare.
Dan diceva sempre "Tu sei Violet Asmara, e puoi fare tutto".
Non mi importa se ho una vita sola.

Recensione: Bene. Bene. BENISSIMO.
Cioè, no, non va bene per niente. Non sa quali parole usare per descrivervi questo libro!!! Non ce la posso fare. Sul serio, non sto scherzando o.O *vocina: "Cara blogger, perché non prendi un bel respiro e poi parti?", blogger: "Hai ragione"* Provo a partire dall'inizio.
Conosco l'autrice di persona: siamo compagne di università e, non appena mi disse di aver pubblicato un libro, l'ho letteralmente supplicata (o almeno credo ;D - e la ringrazio tanto per avermi fornito una copia digitale del romanzo <3) di mandarmelo per potervene parlare. Giuro che avevo una buona sensazione per questo libro. E posso assicurarvi che non mi sono sbagliata ;). Non lo dico perché l'autrice è una mia cara amica. Lo dico perché, anche se fosse stato di qualcun altro, mi sarebbe piaciuto lo stesso. Posso confermarvelo.
Ma andiamo avanti ;). Devo ammettere che ho impiegato mesi per finire questa storia. Non solo perché ho faticato a trovare tempo da dedicarle, ma anche perché i primi capitoli non mi avevano presa più di tanto, quindi non ero molto propensa ad andare avanti. Però mi sono continuata a ripetere che avrei dovuto portare a termine il compito che mi ero prefissata e, col tempo, alla fine ce l'ho fatta! E ne sono rimasta più che soddisfatta *^*.
Mi spiego meglio.
A livello di trama, come ho detto, i primi capitoli per me sono stati di difficile lettura, più che altro perché, a mio parere, succede tutto troppo velocemente e il lettore non ha modo di farsi un'idea o di ricordare tutte le informazioni (e, posso garantirlo, questo libro è PIENO ZEPPO di informazioni importanti *^*). Andando avanti nel corso della storia, però, le cose cambiano, e in meglio anche! Abbiamo una maggiore descrizione non soltanto degli eventi stessi, ma anche e soprattutto del personaggio di Violet e di alcuni secondari (ERIK!!!!!!!!!! COSA NON E QUESTO RAGAZZO?!?!?! *^* *la blogger ha bisogno di ossigeno, tanto ossigeno*). Scleri a parte, la storia è un susseguirsi di continui colpi di scena, di ansia a mille ogni volta che sembra esserci un pericolo, di scoperte, nuovi tasselli che rendono il tutto un ciclone dinamico a cui è impossibile resistere.
Per quanto riguarda lo stile, l'ho trovato molto fluido e scorrevole, anche perché è molto vicino alla lingua parlata, quindi vola liscio come l'olio che è una meraviglia *^*.
I personaggi, a mio parere, sono costruiti molto bene: si capisce bene i cambiamenti che si ritrovano ad affrontare e la crescita che ne deriva. Quello che mi è sembrato riuscito meglio è questo fantomatico Erik (e non a caso è il mio preferito *^* ;)). Ho trovato Violet invece un po' scostante in alcuni punti, però l'ho adorata lo stesso: faccia tosta, coraggiosa, grintosa; davvero un ottimo personaggio da prendere come esempio (solo per alcune cose però, ahahah ;)).
Altra cosa che mi è piaciuta è stata il worldbuilding: alieni contro umani, videogiochi a volte mortali, guerre galattiche. Un potpourri di cose belle che mi hanno fatto diventare gli occhi a cuoricino *^*. Giuro che non vedo l'ora che arrivi il secondo volume della trilogia! :D
La ciliegina sulla torta la riservo ai temi che, posso affermarlo con certezza, in questo libro non sono stati né messi a caso né affrontati con superficialità/leggerezza. Anzi, voglio fare i miei più sinceri complimenti all'autrice per essere stata capace di descriverli così bene!
Tutto, in questa storia, ruota attorno alla libertà: libertà vista come essere e vivere liberi, senza minacce; libertà di scelta, di pensiero, di azione; libertà di amare chiunque si voglia, senza ostacoli. Ogni sfumatura di questo tema è profondamente vissuta da Violet ed è accuratamente descritta. Quindi, all'autrice voglio fare ancora i miei più sentiti complimenti *^*.
E a voi, cari miei lettori, CONSIGLIO CALDAMENTE QUESTO LIBRO!!! Non ve ne pentirete ;).

Voto:

Con questo, la sottoscritta vi saluta qui, sperando di avervi messo un minimo di curiosità addosso e sperando, soprattutto, di rivedervi al prossimo post.
Tranquilli che non mi sono dimenticata di parlarvi di Burn with you e di cosa vivrà da ora fino alla pubblicazione: tutte le cosine sono in fase di preparazione, quindi non disperate ;).
Ci sentiamo presto!
Un bacione, Letizia <3

2 commenti:

  1. Ti ringrazio anche qui per la tua bellissima recensione❤️❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella! ♡
      Prego di nuovo :3. Per me è stato un piacere leggere il tuo libro! *^*
      Un bacione! ♡

      Elimina